Cosa fare per Carnevale? Scopriamo le maschere di Saponara

Saponara è un paese di poco più di quattromila abitanti e si trova in provincia di Messina. Non è facile raggiungerla da Palermo se non si ha la macchina. Il tempo di percorrenza è quello che vedete nell’immagine, calcolata da googlemaps. Se si decide di prendere i mezzi pubblici, conviene arrivare a Messina (in treno o bus) e poi raggiungere il paese abbarbicato sui Peloritani.

Saponara (messina)

Il Carnevale di Saponara si festeggia nelle prime ore del pomeriggio del martedì grasso e il momento culminante è il ballo del Principe con l’Orso.

Anche questa rappresentazione è la rappresentazione di un fatto storico, come il Carnevale di Mezzojuso. Si narra che il principe Domenico Alliata di Villafranca, signore di Saponara nella prima metà del Settecento, indisse una caccia all’orso, che terrorizzava le vallate dei monti Peloritani, richiamando alla sua corte domatori e cacciatori esperti che riuscirono a portare a termine il compito assegnatoli dal loro principe. Per festeggiare, l’Orso venne portato, in catene, in giro per il paese. Le maschere di questo carnevale sono: il principe, con costume di gran gala, insieme alla principessa, la loro corte, i cacciatori e i guardiani che trattengono l’Orso, che tenta, con i suoi atteggiamenti violenti, di assaltare le donne, che assistono alla manifestazione. Talvolta, però, le invita semplicemente a ballare, poi fa la riverenza e procede nel suo itinerario. I guardiani sono di solito tre: due con la corda e uno con la catena; i cacciatori invece sono due. Il corteo attraversa tutto il paese, con varie soste anche in case private. “I guardiani sono i veri regolatori del flusso caotico e alternano i momenti in cui trattengono l’Ussu ad altri in cui lo lasciano libero di scorrazzare e agire senza freni. In questo cado sono presenti elementi arcaici, come l’ostentazione dell’eros e la drammatizzazione della sequenza caccia-cattura-addomesticamento dell’animale selvaggio, che poi sono rinconfluite nella più rassicurante vicenda del Principe-cacciatore”, (appunti presi durante il corso di etnomusicologia, tenuto dal prof. S. Bonanzinga, che ho seguito all’Università degli Studi di Palermo, corso ex-DAMS).

Si legge sul sito dedicato al Carnevale in Sicilia:

“L’ interprete preminente della sfilata nonché il fulcro di tutte le attenzioni della comunità durante il carnevale di Saponara è l’Orso. La resa del mastodontico plantigrado pressappoco fino al 1975 si conseguiva grazie a pelli di capra, campanacci per ovini, cinti lungo i lati in modo approssimativo ed il tutto era coronato da una maschera di cartapesta effigiata allo scopo di simularne le animalesche fattezze. L’Orso del carnevale di Saponara addensa in se medesimo il significato istintuale del male ed è, di conseguenza, un elemento caotico che turba l’ordine sociale costituito.”

Ogni atto della manifestazione è caratterizzato da un accompagnamento musicale che i suonatori effettuano sia con i tamburi che con la tradizionale brogna, una conchiglia di mare modificata. Ma ci sono anche “sbandieratori, fanfare, bande e gruppi folk” (fonte siciliainfesta.com). Al minuto 0.59 sentite anche il suono della brogna in questo interessante video, lungo e articolato, sulla rievocazione storica della sfilata dell’Orso.

Per chi volesse approfondire la conoscenza di questo antico strumento consiglio il blog curato da Nello Blancato. Mi è sembrato molto esaustivo e ricco di fonti.

brogna e tamburo

Fonte: Pagina Facebook Ufficiale degli Amici dell’Orso e della corte principesca

Sempre sulla pagina facebook del Carnevale di Saponara ho trovato queste altre foto che mostrano l’Orso che stuzzica una donna e una coppia della corte dei principi.

Orso di Saponara all'attacco

carnevale saponara 1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...