Trimmutura: storia di 4 ragazzi +1

 Mi piace il caffè, soprattutto preso a colazione e a metà mattina. Ancora di più quando ti lascia un retrogusto di dolce-amaro che non sa né di metallo degli espressi arrugginiti dei bar né di bruciato come la moca che ogni tanto dimentico sul fuoco. E questa sensazione la provo solo da loro, la torrefazione Amaro&Duci a due passi dal b&b. Cosa c’entra il caffè con la Trimmutura? Una connessione c’è: se ho scoperto questa birra lo devo a loro che l’hanno messa in bella vista sul bancone e che, soprattutto, la tenevano dentro il frigo!

trimmutura

E chi sono io per farmi scappare una birra fresca fresca per pranzo, che ha alle spalle una storia (anzi 4+1) da raccontare?

I 4 ragazzi che hanno creduto nei loro sogni e hanno realizzato prima la ricetta e poi la birra, con in mezzo tanti assaggi per renderla migliore!, sono tre ingegneri e un medico. Sono loro i primi che hanno creduto che una una Beer Firm potesse nascere a Palermo. Nel loro sito si presentano così:

Rosario Inzerillo, il vero Homebrewer del gruppo, spazia da bravo ingegnere aerospaziale con il pallino dell’informatica all’aere birrario con tutti i suoi stili. La passione birraia gli è stata contaminata. Dopo la competizione e la classifica del 1° concorso Home Brewers siciliani dello scorso dicembre ’14 a Palermo, ha fatto capire in giro che si puo’ fare! E’ lui che ha dato il nome alla nuova beer firm siciliana testandola in lungo ed anche in corto…metraggio, con gli Amici.

Angelo Siragusa, da sempre appassionato di birra e cultore birrario, a caccia sempre di nuove etichette, soprattutto durante i viaggi. Ingegnere chimico dedito all’acqua e collezionista birrario, cura la Sez. Sicilia de “Il Barattolo”. Alla prima ricetta della Trimmutura in Beer firm ha voluto dare la specificità salutistica del fiore di fico d’india siciliano. L’amicizia con Mathieù Ferrè, Mastro birraio del Birrificio artigianale MATH, ha chiuso il cerchio. Con lui ha anche sperimentato il marketing birrario in Sicilia.

Dario Amedeo Martino, compagno di avventura di Rosario negli studi e nell’home brewing, anche lui ingegnere aerospaziale. E’ l’impiantista ed il tecnologo del processo del futuro birrificio. La sua esperienza nell’impiantistica enologica farà fare il grande passo per l’impianto già in corso di progettazione. Per una seria realizzazione occorre avere certezze ed essere cauti, non si può improvvisare!

Ambrogio Orlando, medico gastroenterologo. Oltre ad aver scritto le sue favole, ha fatto politica. La passione birraia, oltre ad averla acquisita nel tempo, l’ha cronicizzata facendosi contagiare da Rosario, suo Amico che nel frattempo ne sperimentava sempre una nuova! La parte salutistica della Trimmutura sarà tutta sua, ci farà scoprire tutte le proprietà benefiche della birra senza mai eccedere! Comunicare ed essere convincente, guarendo la gente, è il suo mestiere!

 Con il nome Trimmutura è conosciuta anche una donna. Questa è la storia della +1. A Palermo c’è un modo di dire, Si figghiu ra tri mutura, che apre una parentesi su un mondo altro che oramai fa parte del vissuto popolare. Si racconta sia l’appellativo  di una nota prostituta degli anni Sessanta, ma su cosa effettivamente siano questi “tre motori” utilizzati lo lascio alla vostra fantasia. Anche lo scrittore Roberto Alaimo ne accenna brevemente in un suo racconto.

A noi non resta che riderci su e carburare con una fresca Trimmutura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...