Cosa vedere a Palermo: Vicolo Brugnò per Santa Rosalia #2

Davanti alla Cattedrale si apre un vicoletto così insignificante che non mi sono mai accorta esistesse fino a quando non l’ho visto splendere della luce della fede popolare. Vive nell’anonimato per il resto dell’anno, ma per il Festino si trasforma in uno dei centri gravitazionali della festa. Chi abita la stradina si prodiga per addobbarla, con altarini, piante, luminarie, foto e gonfaloni e variegati tappeti che come pannelli rivestono i muri. Il vicolo, nei giorni della festa, si anima di fedeli e di curiosi, catturati dalla sontuosità popolare dell’addobbo.

v

La famiglia Marraffa, in onore della Santa, è da più di cinquantanni che protrae questa tradizione. Qui trovate il video dello zio Nunzio e delle sue poesie.

Sono andata alcuni giorni fa durante la preparazione per la festa. Il 14 dovrà essere uno spettacolo. Ci tornerò. Intanto eccovi le foto dei preparativi.

collage

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...